Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

venerdì 6 novembre 2015

Esame con le Abarth per i giovani campioni


Si è concluso sul circuito di Adria (RO) il Supercorso Federale di Aci Sport per i giovanissimi piloti italiani, che hanno avuto modo di apprendere e affinare le loro tecniche di guida al volante delle Abarth 500 Assetto Corse e delle monoposto di Formula 4 Tatuus motorizzate Abarth.
Dopo una prima parte teorica, i sei piloti selezionati hanno potuto mettere in pratica gli insegnamenti con l'Abarth 500 Assetto Corse, abituale protagonista dei Trofei Abarth Selenia Europa e Italia. Si tratta di una vettura ideale per muovere i primi passi nel mondo dell'automobilismo sportivo, grazie a una potenza di 190 CV, e ad assetto e freni da vera auto da competizione. Un approccio propedeutico al passaggio successivo, nel quale i partecipanti hanno avuto modo di apprezzare, conoscere e sfruttare le doti delle monoposto Tatuus dotate del motore Abarth T-Jet da 160 CV: il primo passo per iniziare la scalata alle categorie successive, con l'obiettivo di raggiungere la Formula 1.

Al termine del corso sono stati selezionati i due migliori piloti: per il settore Karting Lorenzo Colombo, 15 anni, di Legnano (MI), mentre  tra i piloti provenienti dalla Formula 4 Diego Bertonelli, 17 anni, di Forte dei Marmi (LU). La collaborazione con la Scuola Federale Aci Sport è perfettamente in linea con la filosofia della Casa dello Scorpione che, con questa iniziativa, intende aiutare i giovani talenti a emergere e raggiungere i vertici dell'automobilismo sportivo, grazie anche alla possibilità di mettersi in luce attraverso i campionati che vedono Abarth protagonista.

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!