Nuovo spot Jeep

Andrà in onda nei prossimi giorni il nuovo spot dedicato a Jeep Cherokee e realizzato dall'agenzia creativa Leo Burnett e diretto dal regista Ago Panini per la casa di produzione Alto Verbano.

Il filmato mostra un suggestivo alternarsi di paesaggi selvaggi e contesti metropolitani visti da un punto di osservazione privilegiato: la griglia a sette feritoie, stilema del marchio Jeep. Ciascuna di esse rappresenta uno dei sette continenti - Africa, Sudamerica, Nordamerica, Antartide, Asia, Europa e Oceania - e tutte insieme esprimono la vocazione globale del marchio, oltre al più autentico spirito di avventura insito nel DNA Jeep.

Dietro all'iconica calandra di Jeep Cherokee "scalpitano" i 200 CV della nuova motorizzazione diesel 2.2 Multijet II che ha debuttato proprio sul Medium SUV Jeep per la prima volta su una vettura del Gruppo FCA. Lo spot diventa così un racconto epico di immagini e suoni all'insegna del claim "Le strade sono solo un punto di vista". Non importa quale sia il percorso intrapreso - nel filmato si alternano infatti fango, sabbia, acqua e asfalto - se si può contare su prestazioni ai vertici della categoria, allestimenti completi dotati dei più innovativi contenuti di infotainment e sistemi di sicurezza che hanno permesso di conquistare le prestigiose cinque stelle Euro NCAP.

Accompagna lo spot il coinvolgente brano "Wasting My Young Years" della band inglese London Grammar che si sposa perfettamente al sound del nuovo 2.2 Multijet II prodotto nello stabilimento di Pratola Serra (Italia).  Lanciato di recente in alcuni Paesi - Regno Unito, Italia, Spagna, Germania e Francia - il propulsore turbodiesel sta riscuotendo un grande apprezzamento del pubblico e consente a Cherokee di raggiungere i vertici della sua categoria per prestazioni, efficienza e performance fuoristradistiche.

Due le varianti di potenza per soddisfare qualunque esigenza d'impiego - 200 CV e 185 CV, entrambe con 440 Nm di coppia massima - in abbinamento all'innovativo cambio automatico a nove marce e, a seconda degli allestimenti, con trazione 4x4 Jeep Active Drive I o 4x4 Jeep Active Drive II con marce ridotte. Rispetto al motore precedente, il nuovo propulsore 2.2 Multijet II da 200 CV migliora sia la coppia del 25%, sia l'accelerazione e la potenza che risultano così aumentate del 17%, mentre le emissioni di CO2 diminuiscono del 3% raggiungendo i 150 g/km.

In Italia, la variante da 200 CV è disponibile sulle versioni Limited e sulla nuova Limited Plus, nuovo allestimento top di gamma Cherokee cui, oltre ai contenuti già presenti su Limited, quali cerchi in lega da 18'', interni in pelle, sedili anteriori riscaldabili e ventilati, navigatore satellitare touch screen a colori da 8,4" con mappe in 3D, proiettori Bi Xeno e sensori di parcheggio con telecamera, aggiunge la trazione 4x4 Jeep Active Drive II, il tetto panoramico elettrico Command view ed il Technology Group, pacchetto di accessori che comprende Advanced brake assist, lane departure warning plus, fari con sistema smartbeam, full speed forward collision warning plus, cruise control adattivo con stop & go, specchietto con rilevazione angolo cieco e assistenza al parcheggio parallela e perpendicolare.

La variante da 185 CV invece è disponibile solo su Cherokee Longitude, allestimento dotato già di serie, di cerchi in lega da 17'', climatizzatore automatico bizona, cruise control, Navigatore satellitare Uconnect® touch screen a colori da 8,4" e mappe in 3D, e proposto a 45.900 euro.

L'avvincente spot dedicato a Cherokee 2.2 Multijet II è quindi il miglior modo per illustrare l'unicità di un modello che non teme l'avventura, grazie alla tecnologia Jeep, ma che è altrettanto pronto a soddisfare il cliente raffinato che preferisce i contesti metropolitani più esclusivi. Del resto: "Le strade sono solo un punto di vista".

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.