L'Alfa Romeo Giulia in versione normale


Ecco l'Alfa Romeo Giulia in versione normale, cioè non Quadrifoglio. Ha paraurti più tranquilli, cerchi in lega più piccoli e le maniglie delle porte nere, che ci porta a credere che questa è probabilmente la versione più economica. A giudicare dalle luci arancioni incorporate
nei fari, potrebbe essere un modello per gli Stati Uniti. La versione normale della Alfa Romeo Giulia è prevista per il Salone di Ginevra a marzo 2016. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling