Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

giovedì 8 ottobre 2015

Abarth 695 Assetto Corse Endurance al Mugello con un equipaggio di giornalisti-piloti

Riparte la sfida nel CITE (Campionato Italiano Turismo Endurance) dell’Abarth 695 Assetto Corse Endurance  nell’ultimo appuntamento della serie, in programma sul circuito del Mugello da venerdì 16 a domenica 18 ottobre. La vettura affronterà le due gare in programma condotta da un equipaggio formato da due giornalisti-piloti: Lorenzo Facchinetti e Luigi Moccia delle riviste Auto e Autosprint, quest’ultima media partner del campionato.
La vettura, per la quale si sta allestendo una nuova livrea, è l’Abarth 695 Assetto Corse Endurance con la quale Giancarlo Fisichella e
Andrea Bertolini hanno disputato il quinto appuntamento del Campionato Italiano Turismo Endurance sul circuito di Vallelunga e con la quale lo stesso Bertolini aveva esordito con un ottimo secondo posto nella 2^ Divisione a Imola.
Direttamente derivata dall’Abarth 695 Assetto Corse EVO protagonista dei trofei Abarth Selenia Europa e Italia, e messa a punto nelle Officine Abarth di Torino, questa versione per le gare di durata è stata modificata con l'aggiunta di un serbatoio supplementare e con un setup specifico delle sospensioni per ottimizzare la distribuzione dei pesi. Il motore è il 1.4 T-Jet, montato sulle Abarth 595 e 695 stradali, elaborato dai tecnici della Squadra Corse Abarth per raggiungere una potenza massima di 215 CV.
L’equipaggio sarà seguito direttamente dalla Squadra Corse Abarth.

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!