Abarth 695 Assetto Corse Endurance al Mugello con un equipaggio di giornalisti-piloti

Riparte la sfida nel CITE (Campionato Italiano Turismo Endurance) dell’Abarth 695 Assetto Corse Endurance  nell’ultimo appuntamento della serie, in programma sul circuito del Mugello da venerdì 16 a domenica 18 ottobre. La vettura affronterà le due gare in programma condotta da un equipaggio formato da due giornalisti-piloti: Lorenzo Facchinetti e Luigi Moccia delle riviste Auto e Autosprint, quest’ultima media partner del campionato.
La vettura, per la quale si sta allestendo una nuova livrea, è l’Abarth 695 Assetto Corse Endurance con la quale Giancarlo Fisichella e
Andrea Bertolini hanno disputato il quinto appuntamento del Campionato Italiano Turismo Endurance sul circuito di Vallelunga e con la quale lo stesso Bertolini aveva esordito con un ottimo secondo posto nella 2^ Divisione a Imola.
Direttamente derivata dall’Abarth 695 Assetto Corse EVO protagonista dei trofei Abarth Selenia Europa e Italia, e messa a punto nelle Officine Abarth di Torino, questa versione per le gare di durata è stata modificata con l'aggiunta di un serbatoio supplementare e con un setup specifico delle sospensioni per ottimizzare la distribuzione dei pesi. Il motore è il 1.4 T-Jet, montato sulle Abarth 595 e 695 stradali, elaborato dai tecnici della Squadra Corse Abarth per raggiungere una potenza massima di 215 CV.
L’equipaggio sarà seguito direttamente dalla Squadra Corse Abarth.

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Vendite USA: Fiat diminuisce del 33%. Cresce solo 500L. Fiat crolla in Canada con 30 auto vendute a ottobre 2017