Jeep è protagonista del 'Celebrity Fight Night'


Jeep è protagonista della seconda edizione italiana di 'Celebrity Fight Night', uno dei più grandi eventi benefici al mondo, che dopo il successo dello scorso anno sceglie di nuovo la città di Firenze come palcoscenico dell'iniziativa dal 9 al 15 settembre.

Attesi oltre cento ospiti, atleti e grandi star internazionali che avranno la possibilità sia di visitare Firenze, l'affascinante entroterra toscano e alcune delle principali città d'arte italiane, tra cui Pisa e Roma, sia di partecipare alla serata di Gala che si svolgerà il 13 settembre. Organizzato dalle Maison di moda fiorentine Stefano Ricci ed Ermanno Scervino, l'evento sarà ospitato nella suggestiva Sala dei
Cinquecento di Palazzo Vecchio e vedrà l'esibizione del Tenore italiano Andrea Bocelli accompagnato dall'Orchestra Maggio Musicale Fiorentino diretta dal grande Maestro Zubin Mehta. Alla serata parteciperanno anche altri artisti d'eccezione, quali Maria Katzarava e Carly Paoli, 2 Cellos e David Garrett.

L'importante appuntamento filantropico organizzato dalla 'Celebrity Fight Night Foundation' e istituito più di 20 anni fa dalla stella mondiale della boxe Muhammad Alì, raccoglierà fondi a supporto della Andrea Bocelli Foundation che impiegherà il ricavato per la realizzazione dei suoi progetti finalizzati all'empowerment delle persone e comunità di Haiti, dall'altra parte, il Muhammad Ali Parkinson Center impegnato nella ricerca e nell'assistenza dei malati di Parkinson. Un evento esclusivo, quindi, capace di accogliere i grandi nomi del jet set internazionale per una notte di solidarietà autentica: solo nella scorsa edizione sono stati raccolti oltre 6 milioni di dollari che, al netto delle spese, sono stati devoluti per 2/3 alla Fondazione Andrea Bocelli e 1/3 al Muhammed Ali Parkinson Center. Gli stessi valori di autenticità ed esclusività connotano i modelli del leggendario marchio Jeep, vetture dalla forte personalità che trasformano l'esperienza di guida quotidiana in un'avventura straordinaria in qualsiasi condizione.

Da questa condivisione di valori, unita alla consolidata collaborazione tra il Maestro Bocelli e il gruppo FCA, e in particolare del marchio Jeep, nasce la decisione di mettere a disposizione di questo evento speciale e di tale grande causa una flotta di trenta vetture Jeep per gli spostamenti delle star internazionali e degli ospiti che parteciperanno. Sarà infatti a bordo di Jeep Grand Cherokee e Jeep Cherokee che gli ospiti visiteranno alcune delle più affascinanti località della toscana e raggiungeranno le diverse location della 'Celebrity Fight Night'  e il red carpet previsto a Palazzo Vecchio per la serata di Gala del 13 settembre.

In particolare, la flotta si compone della Cherokee, il Medium SUV Jeep fedele alla tradizione e con un design all'avanguardia, recentemente equipaggiato con l'innovativo motore turbodiesel 2.2 Multijet II da 200 CV, e dell'ammiraglia Grand Cherokee, il "SUV più premiato di sempre", che da alcuni anni svolge il prestigioso ruolo di Auto Ufficiale di eventi musicali di fama internazionale, quali ad esempio il "Montreux Jazz Festival 2015" e il Tour europeo "14 On Fire" dei Rolling Stones. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Vendite USA: Fiat diminuisce del 33%. Cresce solo 500L. Fiat crolla in Canada con 30 auto vendute a ottobre 2017