Alfredo Altavilla parla delle nuove C Fiat e dell'Alfa Romeo Giulia


Alfredo Altavilla Chief Operating Officer EMEA, dopo la première dello scorso maggio al Salone di Istanbul, torna a parlare della Fiat Progetto Aegea in un intervista a Quattroruote.
"Abbiamo deciso di mantenere la denominazione Aegea per la berlina sul mercato turco", spiega Altavilla, "ma non possiamo ancora parlare di questi dettagli per il mercato italiano: il nome del nuovo modello verrà svelato nel corso del mese di ottobre. Per il momento posso dirvi che abbiamo fatto vedere il modello ai concessionari italiani, e la preview è andata molto bene: sarà un test commerciale molto interessante". "Arriverà in Italia nel mese di novembre, e si inserisce in un segmento che sostanzialmente non esiste in Europa, ma credo che abbiamo una proposta molto interessante dal punto di vista del rapporto contenuti/prezzo, e su questa base saremo in grado di attirare l'attenzione di una parte del pubblico", ha dichiarato Altavilla. A marzo, al Salone di Ginevra, verranno presentate anche la cinque porte e la station wagon.

Altavilla parla anche dell'Alfa Romeo Giulia: "Posso confermare che la gamma sarà presentata al completo al Salone di Ginevra". Entro l'estate le motorizzazioni normali dovrebbero raggiungere i mercati.

Commenti

  1. Quindi in Italia e resto d'Europa, avrà un nome diverso?
    Spero anche che a livello di motorizzazioni, inseriscano quancosa di più pepato per il ns. mercato, solo il 1.4 aspirato ed il 1.6 aspirato, per quanto riguarda i benzina, sono pochi e fiacchi, considerato che l'auto è lunga più o meno 4,5 metri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nome sarà un altro e svelato a ottobre come ha spiegato Altavilla

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda