Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

sabato 1 agosto 2015

Sergio Marchionne: Con Alfa vi sorprenderemo. Nessuna cessione di Magneti Marelli


Sergio Marchionne, agli analisti, dichiara: "Non ho nessuna cattiva notizia da annunciare", ha esordito l'amministratore delegato di FCA nella call conference che ha seguito l'approvazione da parte del board riunito a Londra dei conti del secondo trimestre 2015. 

"Vi sorprenderemo", ha risposto l'Ad di FCA alla domanda sul punto del piano di rilancio Alfa Romeo partito con la Giulia, che secondo l'ad procede "in linea con quanto stabilito". Le prime versioni “di volume” della nuova berlina saranno presentate a settembre al Salone di Francoforte. 

"Magneti Marelli fornisce un importante contributo al gruppo e quindi lavoriamo per svilupparla. Sta facendo un lavoro fenomenale". Così Marchionne risponde sull'ipotesi di cessione della
Magneti Marelli ventilato dalla Reuters nelle scorse ore. «Non esiste alcun piano immediato per venderla», ha detto Marchionne.
La quotazione del 10% di Ferrari al NYSE avverrà nel quarto trimestre del 2015, dunque l'ingresso a Wall Street di Ferrari avverrà entro la fine del 2015. La sede legale, che assumerà il nome di Ferrari N.V.sarà in Olanda, mentre la sede fiscale rimarrà in Italia. 
In quanto a qualità, affidabilità e sicurezza, per Marchionne, "Non ci sono scuse", ha detto, aggiungendo "Dobbiamo adeguarci al 100%, su questo faremo meglio". 

1 commento:

  1. Stupiscimi XD!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!