Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

giovedì 20 agosto 2015

La Lancia Thesis



La Lancia Thesis è una berlina di lusso prodotta dalla Lancia dal 2002 al 2009 in circa 16.000 esemplari. È una delle ammiraglie di rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana.
L'ammiraglia Thesis nasce come erede della precedente Lancia K, berlina sfortunata che, pur essendo dotata di buoni equipaggiamenti, non fu in grado di cogliere a pieno titolo l'eredità della Thema. La K, infatti, venne accusata di possedere sin dagli inizi uno stile poco moderno e interni poco raffinati per gli standard Lancia; e a causa di questo si è avuta una crisi
d'immagine per la casa torinese, che ha comportato un grave calo nelle vendite sul mercato europeo. La Thesis aveva il difficile compito di riposizionare il marchio e allo stesso tempo di rivoluzionare il concetto di ammiraglia orientandola verso uno stile classico ma futuristico in modo da poter "richiamare" gli appassionati. Altra sfida importante del modello era quella di riportare il marchio Lancia sui mercati anglosassoni dove era assente dai primi anni novanta.










2 commenti:

  1. Era una macchina di gran classe, con dei interni stupendi ... peccato non ha venduto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo sugli interni, ecc., ma per quanto riguarda l'estetica non ci siamo proprio (parere personale ovviamente).
      Troppo particolare per essere apprezzata dalla massa.
      Su questo devo dire che i tedeschi fanno bene a non stravolgere l'estetica delle loro auto. Finché riescono a vendere così bene, perché farlo.

      Elimina

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!