Risultati del secondo trimestre del 2015 per FCA


Si chiude con un rialzo il secondo trimestre del 2015 per FCA. In Borsa il titolo è arrivato a guadagnare il 5%.

Fiat Chrysler Automobiles annuncia un fatturato di 29,23 miliardi di euro nel secondo trimestre, in crescita del 25%, e un utile netto pari a 333 milioni (+69% rispetto allo stesso periodo del 2014). Il dato è pari a 450 milioni, più del doppio rispetto allo stesso periodo del 2014.

Positivo anche Ebit (1,52 miliardi, +58%), grazie agli ottimi risultati nel nordamericana, dove il margine ha raggiunto la soglia del 7,7%, e buono l'indebitamento netto industriale, sceso a 8 miliardi (-600 milioni).

FCA ha alzato l'asticella degli obiettivi per il 2015, ritoccando le previsioni per i ricavi (da 108 a 110 miliardi di euro) e quelle per l'Ebit adjusted, ora dato oltre i 4,5 miliardi contro le precedenti previsioni di 4,1-4,5. Stabile la previsione sull'indebitamento netto industriale (7,5-8 miliardi) e dell'utile netto adjusted (1-1,2 miliardi).

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.