Alfa Romeo Giulia e Fiat Aegea candidate ad Auto dell'anno 2016


Car of the Year ha diffuso la prima "longlist" delle candidate per l'edizione 2016 del premio. Questa bozza è il primo elenco dei modelli in ballo: il prossimo appuntamento, con una lista perfezionata, è fissato a inizio dicembre. Nelle settimane successive verrà svelata la "shortlist",
in vista della consegna del riconoscimento al Salone di Ginevra. FCA candida la nuova Alfa Romeo Giulia, la Ferrari 488 GTB e la Fiat con il nome provvisorio di progetto Aegea.

Alfa Romeo Giulia
Audi A4
Audi Q7
Audi R8
BMW X1
BMW Serie 7
Ferrari 488 GTB
Fiat Aegea
Ford S-Max / Galaxy
Ford Edge
Ford Mustang
Honda Jazz
Honda HR-V
Hyundai Tucson
Infiniti Q30
Jaguar XE
Jaguar XF
Kia Optima
Kia Sorento
Land Rover Discovery Sport
Mazda2
Mazda CX-3
Mazda MX-5
McLaren 570S
Mercedes-Benz GLC / GLC Coupé
Mercedes-Benz GLE / GLE Coupé
Mercedes-AMG GT
Opel Karl
Opel Astra
Renault Talisman
Renault Espace
Renault Kadjar
Skoda Suberb
Ssangyong Tivoli
Subaru Levorg
Subaru Outback
Suzuki Vitara
Tesla Model X
Toyota Mirai
Volkswagen Touran
Volvo XC90

Commenti

  1. La Giulia non può concorrere per il premio, visto che se non sbaglio, deve aver immatricolato un tot. di auto prima della premiazione.
    E' corretto?

    OT - fermata la produzione a Melfi per due turni, causa mancata fornitura di alcuni componenti:
    http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/potenza/boom-di-500x-e-jeep-renegade-a-melfi-i-fornitori-non-reggono-no829899

    RispondiElimina
  2. Sarebbe interessante conoscere dettagli riguardo la meccanica della AR Giulia, In particolare Sospensioni anteriori, posteriori e posizione Motore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto riguarda la Giulia Quadrifogli Verde, questi sono i dati tecnici:
      sospensioni posteriori multilink, mentre per l'avantreno è stata sviluppata una nuova architettura a doppio braccio oscillante con asse di sterzo semivirtuale.
      Se cerchi su google, ci sono molte notizie in merito ai materiali di costruzione, ai motori che verranno utilizzati, ecc.
      La posizione dei motore non l'ho trovata in nessun articolo. Se qualcuno lo sa, è pregato di informarci :)

      Elimina
    2. Posizione del motore se l'auto è a TRAZIONE POSTERIORE può essere solo LONGITUDINALE, non ci vuole una scienza per saperlo è una cosa scontata, le sospensioni sono nuove ed hanno alcuni brevetti.

      Elimina
    3. Bobby, si a grandi linee quello che hai scritto lo sapevo, grazie comunque. Anonimo 3 luglio 2015 16:46, anche questo lo sapevo e grazie anche a te.
      Quello che mi interessa, sono tettagli, foto o disegni, e, per quanto riguarda la posizione del motore mi riferivo, all'asse anteriore, "dietro o sopra". Dettaglio da non sottovalutare, che rende il progetto profondamente diverso dalle concorrenti.

      Elimina
    4. Credo che una scheda tecnica ufficiale, la divulgheranno verso settembre/ottobre.

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Nel 2019 ricorreranno i 40 anni della Lancia Delta. Si potrebbe almeno fare una nuova Delta? SI! Ecco come...