1.481 contratti a tempo indeterminato alla SATA di Melfi (Potenza)


"Nella giornata di ieri (lunedì 27 luglio 2015) è stato sottoscritto l'accordo che trasforma a tempo indeterminato 1.481 lavoratori inseriti in somministrazione nello stabilimento di Melfi. E' la prima volta che in Fiat si procede con un così alto numeri di ingressi in così breve tempo (massimo 6 mesi) a stabilizzare a tempo indeterminato. Questo è il risultato dell'azione sindacale partita nel 2012 con l'accordo sugli investimenti e proseguita il febbraio scorso con l'accordo sui turni". Lo rende noto il segretario nazionale della Fim-Cisl, Ferdinando
Uliano.."Entro la fine dell'anno - aggiunge - saremo impegnati a procedere alle conferme anche degli altri 600 lavoratori di Melfi in somministrazione che da giugno a settembre stanno entrando nello stabilimento. Analogo impegno riguarderà la conferma di gran parte degli ingressi somministrati che sono entrati negli altri stabilimenti di Fca e Magneti Marelli per rispondere alla crescita dei volume produttivi. Gli investimenti e l'occupazione insieme ai vantaggi contributivi introdotti con il Jobs act devono portare a una stabilizzazione e una trasformazione con contratti a tempo indeterminato".

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda