Spettacolo Abarth nel CITE e nell’Italian F4 Championship powered by Abarth


E' stato un weekend agonistico di grande intensità per Abarth. A Imola, sul circuito Enzo e Dino Ferrari, l'Abarth 695 Assetto Corse Endurance ha esordito con un ottimo secondo posto di Andrea Bertolini nel Campionato Italiano Turismo Endurance e, contemporaneamente, 27 giovanissimi piloti si sono misurati nel terzo appuntamento dell'Italian F4 Championship powered by Abarth.

Tre gare altamente spettacolari, che hanno premiato l'estone Ralf Aron, tornato al comando della classifica generale davanti al cinese Guan Yu Zhou, grazie a due successi ottenuti nelle tre gare. Il weekend di Aron era iniziato bene, con la conquista della pole position e la vittoria in Gara1, proprio davanti al diretto avversario cinese. Terza piazza per il russo Robert
Shwartzman. In Gara2 è emerso il tedesco David Beckmann, che ha preceduto l'argentino Marcos Siebert (Jenzer Motorsport) e l'israeliano Bar Baruch. In Gara3 Aron ha ottenuto nuovamente il successo, con una gara dominata dall'inizio alla fine, davanti a Yu Zhou e al brasiliano Joao Vieira.

Rivoluzione in classifica nella graduatoria femminile, con la polacca Julia Pankiewicz che ha superato di un solo punto la gemella Victoria.

Come si può notare l'Italian F4 Championship powered by Abarth sta diventando sempre più una sorta di campionato mondiale per i giovanissimi piloti provenienti dal kart, che nella monoposto Tatuus con motore Abarth T-Jet da 160 CV trovano il mezzo ideale per crescere e mettersi in luce.

Il prossimo appuntamento della serie italiana è in programma sabato 11 e domenica 12 luglio al Mugello, dove saranno impegnate anche le Abarth 500 Assetto Corse e le Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione che prendono parte al Trofeo Abarth Selenia Europa e al Trofeo Nazionale Acisport Abarth Selenia Italia. Il prossimo fine settimana si correrà la quarta prova del Campionato tedesco F4 ADAC Abarth sul circuito di Lausitzring.

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Vendite USA: Fiat diminuisce del 33%. Cresce solo 500L. Fiat crolla in Canada con 30 auto vendute a ottobre 2017