Eriksson si conferma leader del Campionato tedesco F4 ADAC Abarth


A Spa-Francorchamps, lo svedese Joel Eriksson si conferma leader della classifica del Campionato tedesco F4 ADAC Abarth, che si corre con le monoposto Tatuus, mosse dal motore Abarth T-Jet con una potenza di 160 CV. Una vettura che ha permesso al vincitore di viaggiare sul difficile tracciato belga alla media di ben 176 chilometri orari.

Sull'impegnativo circuito delle Ardenne lo spettacolo non è mancato, così come le sorprese da parte dei debuttanti, come nel caso del quindicenne inglese Lando Noris, che al suo esordio in questa categoria ha colto la vittoria assoluta nella terza gara.

La cronaca del weekend ha visto Eriksson prevalere sin dalle prove di qualificazione, nelle quali ha ottenuto la pole position. In Gara1 ha condotto una gara solitaria in testa, precedendo
il cinese Yu Zhou. Nella seconda manche lo svedese si è ripetuto e alle sue spalle si è fatto largo l'inglese Noris, autore di un'ottima partenza, che ha concluso al secondo posto. Preludio al successo in Gara3, nella quale ha preceduto l'australiano Joey Mawson.

Nella classifica riservata agli esordienti il figlio d'arte Jonathan Cecotto mantiene la testa della classifica davanti a Yu Zhou e a Mick Schumacher, che ha raccolto punti preziosi nelle prime due gare, dopo l'incidente in cui era incappato in Austria al Red Bull Ring.

Il prossimo appuntamento del Campionato tedesco ADAC F4 Abarth è in programma dal 3 al 5 luglio sul circuito di Lausitzring. Il prossimo weekend, da venerdì 26 a domenica 28, si disputa a Imola la terza prova dell'Italian F4 Championship powered by Abarth.

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.